Sostegno a distanza in India

 

Il contesto

Con oltre 1,3 miliardi di abitanti, l’India è il secondo paese più popoloso al mondo e primo per estensione nell’Asia meridionale. Quattro grandi religioni del mondo, tra cui buddismo e induismo, hanno visto la loro nascita in India, mentre altre come il cristianesimo e l’islam sono arrivate più tardi dando forma ad una grandissima diversità culturale, linguistica ed etnica.
Sul piano economico questo paese, grazie alle riforme economiche, è diventato la seconda economica a più rapida crescita ma a nonostante ciò l’India soffre ancora di alti livelli di povertà, analfabetismo e malnutrizione, oltre ad avere un sistema sociale basato sulle caste. Questo sistema, nonostante sia stato ufficialmente abolito nel 1950, influenza ancora oggi la suddivisione dei lavori, gli equilibri di potere, il passaggio dei beni e si basa su fondamenti religiosi molto antichi e profondamente radicati.

 

I progetti

In questo paese sono due i partner di progetto che con i quali collaboriamo per il sostegno a distanza: